Trema la terra in Campania. I sismografi hanno registrato una scossa di terremoto di magnitudo di 3.1 con epicentro a Ceppaloni, in provincia di Benevento.

Trema la terra in Campania, scossa di terremoto 3.1

Il movimento tellurico è stato avvertito distintamente dalla popolazione nel primo pomeriggio. Difatti, l’istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia segnala il sisma alle ore 16 e 43.

Anche i comuni limitrofi hanno avvertito il terremoto: segnalazioni arrivano da San Leucio del Sannio, Benevento, Montesarchio, Arpaise e Chianche. Ma anche nel Salernitano pare sia stato avvertito. Per fortuna non si registrano danni a cose o a persone.

Solo tre giorni fa era stata registrata un’altra scossa di terremoto nel Beneventano, precisamente a Valle Telesina. Per la precisione a 3 chilometri da Cerreto Sannita. Il terremoto avvenne alle 17 e 08 ad una profondità di 16 km.

continua a leggere su Teleclubitalia.it