nuovo dpcm

Lockdown a livello locale nelle zone del territorio dove l’indice Rt è più alto: è questa l’ipotesi a cui sta lavorando il governo. Del tema si sarebbe parlato nella riunione d’urgenza tra Giuseppe Conte, i capi delegazione ed il Cts.

Il premier avrebbe dato un’accelerata, anticipando a domani l’intervento al Parlamento sulle nuove misure contro la pandemia, per poi definire un nuovo DpcmConte avrebbe manifestato l’esigenza di coinvolgere le opposizioni.

Conte accelera, ipotesi nuovo Dpcm lunedì con lockdown territoriali

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, avrebbe dato un’accelerata, anticipando a domani l’intervento al Parlamento sulle nuove misure contro la pandemia, per poi convocare in serata una riunione per discutere e definire un nuovo dpcm. E’ quanto si apprende da fonti di maggioranza.

Il governo starebbe valutando di imprimere una stretta anche agli spostamenti tra le Regioni. Il tema – a quanto si apprende da fonti della maggioranza – sarebbe stato discusso nel corso della riunione a palazzo Chigi ma ancora non sarebbe stata presa nessuno una decisione.

Inoltre l’esecutivo starebbe valutando anche di predisporre degli Hotel Covid dove ospitare persone che non avendo spazio a casa per isolarsi rischiano di contagiare i familiari.

continua a leggere su Teleclubitalia.it