E’ un fiume in piena Vincenzo De Luca. Nella sua consuenta diretta del venerdì sera, il governatore campano risponde anche a chi in questi giorni ha ipotizzato l’idea di istituire una zona rossa a Napoli.

De Luca: “Napoli zona rossa è una stupidaggine”

Il governatore sconfessa l’idea di creare una zona rossa nel solo capoluogo della Campania: «Nessuno si permetta di immaginare misure mezze mezze – ha tuonato, per il livello di gravità del contagio le uniche misure non solo serie ma efficaci sono misure di carattere nazionali».

Successivamente ha rincarato la dose: «Il resto è tempo perso. Ci sono regioni nelle quali le percentuali sono enormemente superiori a Napoli. Nessuno dica oggi stupidaggini, le uniche misure sono di carattere nazionale, il resto sono cose intollerabili»

E ancora, questa volta direttamente contro il governo: «Ci sono fortissimi ritardi delle decisioni del governo fatte con la logica del mezzo mezzo che scontenta tutti e non risolve problemi, c’è una sottovalutazione grave della pesantezza dell’epidemia oggi e quindi tempi di decisione incompatibili con la gravità dell’epidemia, sta perdendo tempo prezioso».

continua a leggere su Teleclubitalia.it