giunta giugliano ok

E’ ufficiale la giunta Pirozzi. Sono sette gli esponenti dell’esecutivo. Una giunta tecnico-politica quella composta dal primo cittadino. Hanno rappresentanza i partiti della coalizione (Pd e Movimento 5 stelle) e una sola delle civiche (I riformisti). Il primo cittadino invece si è riservato la scelta di due tecnici. 

La casella di vicesindaco va al Movimento 5 stelle. A rappresentare i pentastellati è Pasquale Mallardo, medico, indicato dal Movimento al blog delle stelle come papabile candidato sindaco nella fase pre-elettorale. 

Per il Partito democratico entrano Pietro Di Girolamo, medico, ex segretario del circolo cittadino, e Gaetano Coppola, ingegnere, e dirigente del partito locale. L’unica civica a trovare spazio, al momento, è quella de I riformisti con Francesco Mallardo, ex consigliere della maggioranza Pianese ed ex assessore provinciale. Tre le quote rosa: Tonia Limatola, giornalista, e due tecnici scelti direttamente dal sindaco. Si tratta di Giuliana Di Fiore, docente di urbanistica ed ex assessore al comune di Ercolano, e Concetta Russo, dirigente ai servizi finanziari del comune di Mugnano. L’assegnazione delle deleghe avverrà nei prossimi giorni. Nelle ultime ore era circolato il nome di Adele Corvino, ex dirigente di polizia, ex moglie del già senatore Nello Palumbo, poi sfumato. Corvino non avrebbe accettato la proposta.

“E’ una giunta di qualità – commenta il sindaco Pirozzi – all’altezza di una città importante come Giugliano. Da domani saremo già a lavoro”. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it