Foto LaPresse - Marco Dal Maso13-05-2015 Udine, Italia CronacaQuotidianità di un gruppo i profughi afghani e pakistani arrivati in italia da qualche giorno nel tentativo di ottenere il permesso ad entrare nel campo di accoglienza allestito all'interno della Caserma di Cavarzevani.Nella foto: il confine tra Italia e Slovenia a FusinePhoto LaPresse - Marco Dal MasoMay 13, 2015 Udine, ItalyNewsDaily life of a group of Afghan and Pakistanis refugees arrived in Italy for a few days in an attempt to get permission to enter the refugee camp settled up inside Cavarzevani barracks.Pictured: the border between Italy and Slovenia in Fusine

La Slovenia da lunedì 26 ottobre chiuderà i confini con l’Italia. Sarà consentito ai cittadini italiani soltanto il transito nel Paese (massimo 12 ore) per raggiungere altre destinazioni.

Non vengono esclusi controlli sanitari ai valichi. Sono esclusi dalla disposizione, i lavoratori transfrontalieri, i vettori internazionali, persone in transito, membri di delegazioni straniere, motivi aziendali urgenti o esami medici.

Anche i proprietari di beni immobiliari possono attraversare il confine con familiari stretti. Il Friuli Venezia Giulia è considerato dalle autorità slovene una tra le 14 regioni italiane zona rossa. Le persone provenienti da Paesi o unità amministrative di Paesi ad alto rischio di contrarre il nuovo coronavirus potranno essere messe in quarantena dalla Polizia di frontiera slovena. La quarantena sarà però evitata da chiunque mostri un risultato del test negativo che non abbia più di 48 ore. .

continua a leggere su Teleclubitalia.it