Napoli. In manette due giovani di Melito sorpresi a violare l’ordinanza che impone il coprifuoco. Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale durante il servizio di controllo del territorio, hanno intimato l’alt in via Guglielmo Sanfelice, vicino via Medina, a due persone a bordo di un’auto.

Napoli, inseguimento durante il coprifuoco: due arresti

Il conducente, alla loro vista, ha accelerato la marcia e ne è nato un inseguimento conclusosi in via San Cosmo Fuori Porta Nolana dove due volanti sono riuscite a fermare l’auto dopo un violento impatto. Scesi dal veicolo, i due uomini hanno ingaggiato una colluttazione con i poliziotti prima di essere bloccati.

Salvatore Tonicello, 29enne con precedenti di polizia, e A.R., 25enne, entrambi di Melito, sono stati arrestati per lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale e per danneggiamento. Inoltre, il conducente ha ricevuto una sanzione per eccesso di velocità, mancata precedenza, violazione della segnaletica stradale e divieto di sorpasso. Infine, i due rispondono anche della violazione dei limiti orari agli spostamenti previsti dall’ordinanza regionale (coprifuoco).

continua a leggere su Teleclubitalia.it