Arriva il coprifuoco anche in Campania. Ad annunciarlo è il Governatore Vincenzo De Luca. Dopo la Lombardia, pure la nostra regione blinda dalle 23 tutte le attività commerciali e la movida. Sarà obbligatorio restare a casa e ci si potrà spostare soltanto per motivi di necessità o di lavoro.

Campania, arriva il lockdown dalle 23 per tutti

“Ci prepariamo a chiedere in giornata il coprifuoco – ha dichiarato De Luca. Il blocco di tutte attività e della mobilità da questo fine settimana in poi”. Il capo dell’Esecutivo regionale poi prosegue: “Volevamo partire – ha detto – dall’ultimo week end di ottobre ma partiamo ora. Si interrompono le attività e la mobilità alle 23 per contenere l’onda di contagio. Alle 23 da venerdì si chiude tutto anche in Campania come si è chiesto anche in Lombardia”.

A destare preoccuopazioni ai piani alti di Palazzo Santa Lucia è la saturazione dei posti letto. Al momento gli ospedali campani sono al collasso e le degenze ordinarie si avviano all’esaurimento. A sposare la linea del rigore anche il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, che teme l’introduzione di un lockdown totale già dalla fine di ottobre per l’incremento esponenziale dei ricoveri e dei contagi da Covid-19.

continua a leggere su Teleclubitalia.it