Ci sono due casi di Covid tra i dipendenti del Comune di Giugliano. E’ notizia di ieri della positività di un funzionario del palazzo di Corso Campano e oggi invece è arrivata la conferma per un agente della polizia municipale. Per quanto riguarda il primo, secondo quanto riferisce il sindaco Nicola Pirozzi alla nostra redazione, si tratta di un funzionario che fa servizi esterni e che avrebbe avuto contatti con la municipale.    

Giugliano, positivi un dipendente e un agente della Municipale

Pirozzi rassicura e fa sapere che non saranno chiusi gli edifici comunali perché è stata “sanificata l’auto dove si trovava l’agente e si procederà a fare il tampone agli altri vigili. E’ tutto sotto controllo” dice.  Al momento l’ultimo aggiornamento ufficiale fornito dal primo cittadino risale a venerdì con 331 positivi in città ma tra sabato e domenica, stando a quanto dice il sindaco alla nostra redazione, ci sarebbe stato un incremento di circa 20 nuovi casi al giorno.

Intanto relativamente alla possibilità di chiusura di strade e piazze dove c’è il rischio assembramento affidata ai sindaci ieri nel nuovo dpcm, Pirozzi dice che per il momento non intende chiudere. “Sto cercando di fare appello al buon senso dei cittadini – spiega – se non si recepisce allora faremo ordinanze. Vediamo come rispondono i cittadini intensificando i controlli delle forze dell’ordine. Non facciamo cose affrettate”.  

Intanto anche a Villaricca salgono i positivi, al 16 ottobre sono 65 di cui 64 in isolamento domiciliare e 1 ospedalizzato. A Qualiano ieri il sindaco De Leonardis ha comunicato 5 nuovi casi in città. Il totale dunque sale a 35. Dei 5 nuovi casi, 4 sono asintomatici e uno è ricoverato. Anche a Sant’Antimo aumentano i casi: sono sei i nuovi positivi per un totale di casi attivi di 47. Infine a Calvizzano sono 46 gli attualmente positivi. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it