Sta sollevando l’indignazione del web un video apparso in queste ore sui social che riprende un ragazzino, presumibilmente minorenne, che scaraventa con un calcio un gattino sul ciglio del marciapiede. A diffondere il filmato è stato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli.

Casoria, scaraventa un gattino con un calcio: il filmato fa il giro del web

Condanna unanime da parte di tutti gli utenti del web per un gesto di violenza gratuita, probabilmente compiuto nell’ambito di un gioco social tra amici. Il video infatti sarebbe stato caricato sul popolare social network “Tik Tok”. Nel filmato si vede l’aggressore avvicinarsi al felino e poi colpirlo violentemente con un calcio sui fianchi. L’animale viene scaraventato contro il muro di un palazzo adiacente e poi stramazzare a terra, quasi inerme.

“Mi sono attivato subito per colpire l’autore di un tale gesto – scrive Borrelli sul suo profilo Facebook – e avere notizie del povero animale. Dai grugniti che emettono i presenti è difficile capire qualcosa. Li stiamo braccando”.



continua a leggere su Teleclubitalia.it