Napoli. Un focolaio è scoppiato in una casa di riposo dei Colli Aminei, la rsa Istituto Povere Figlie della Visitazione di Maria. Finora sono 48 i casi positivi finora accertati.

Focolaio in una casa di riposo dei Colli Aminei

I tamponi effettuati nella giornata di ieri sono stati 225, ma solo 48 hanno dato esito positivo. Stando a quanto si apprende, le persone contagiate sono quasi tutte asintomatiche, tranne per qualche caso che presenta lievi sintomi, come febbre, e si trovano in isolamento all’interno della struttura stessa.

Nel frattempo, l’Asl sta monitorando la casa di riposo in questione, cercando di creare percorsi che isolino i contagiati dai negativi, onde evitare che possano contagiarsi tra loro.

Chiuso l’accesso a parenti e visitatori. Sospese anche le funzioni religiose.

Focolaio a Portici

Negli ultimi giorni, un focolaio è stato individuato anche in una casa di riposo di Portici, dove all’inizio del mese di ottobre sono emersi 58 positivi: si tratta di 42 pazienti (tra cui una donna di 102 anni) e di 16 operatori che lavorano presso la struttura.

 

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it