Avellino. E’ risultato positivo al covid-19 un medico in servizio all’ospedale Criscuoli di Sant’Angelo Lombardi che è stato ricoverato al Covid Hospital del Moscati.

Nel plesso altirpino è stato effettuato un intervento di sanificazione ed eseguiti tamponi su personale e pazienti venuti in contatto con il medico. Sono tutti risultati negativi e l’ospedale lavora regolarmente.

L’Asl, dunque, ha comunicato venticinque contagi, altri due sono stati resi noti in serata dal sindaco di Forino, Antonio Olivieri. Quattro i nuovi positivi in città. Tra loro un adolescente. Due casi ad Ariano Irpino. Sette quelli della Valle Caudina che resta sorvegliata speciale. Di questi, tre sono relativi a Cervinara e quattro a San Martino Valle Caudina. Ancora tre contagi a Mirabella Eclano. Si tratta di un nucleo familiare. Due casi scovati a Mercogliano. Un positivo per Frigento, Grottaminarda, Monteforte Irpino (è un rientro dall’estero), Montefredane (ma il sindaco Valentino Tropeano nega il caso con un post su Facebook), Montella, Quadrelle, Zungoli. Quest’ultima persona, una donna, si trova ricoverata al Cardarelli di Napoli.



continua a leggere su Teleclubitalia.it