Dopo un riconteggio serratissimo, è ufficiale: Vito Marino è il nuovo sindaco di Casavatore. Solo due voti lo separano dal suo avversario, Luigi Maglione, candidato sostenuto dal Partito Democratico e, al ballottaggio, anche dal M5s che al primo turno aveva presentato la candidatura di Elisabetta Puzone. 

La proclamazione in tarda mattina, nella casa comunale, davanti e consiglieri eletti, famiglia e pochi amici a causa delle norme anti-contagio. Simpatizzanti e sostenitori erano però riuniti in piazza Municipio.



continua a leggere su Teleclubitalia.it