Sono sei le scuole chiuse a Napoli. Alla lista si aggiunge anche l’istituto Cuoco-Campanella, liceo scientifico e linguistico, sito in via De Gasperis, nella zona di via Foria.

Napoli, studenti positivi a scuola: chiusi due istituti in un giorno

Uno studente del liceo è risultato positivo al Coronavirus. Subito sono scattati i protocolli di sicurezza: la scuola è stata chiusa per le operazioni di sanificazione. Disposti i tamponi per studenti e docenti entrati in contatto con l’alunno contagiato, sono al momento in isolamento fiduciario in attesa dell’esito dei test.

Soltanto nelle scorse ore è arrivata la notizia che un’altra scuola di Napoli, il liceo classico e scientifico Giambattista Vico, in via Salvator Rosa, è stata chiusa  dopo che uno studente è risultato positivo. Nella giornata odierna, come disposto dal dirigente scolastico, Maria Clotilde Paisio, l’istituto scolastico è rimasto chiuso per la sanificazione degli ambienti.

“Si comunica che il giorno 8 ottobre la scuola sarà chiusa per sanificazione straordinaria. Seguiranno ulteriori comunicazioni. Le attività didattiche si svolgeranno comunque a distanza su app GSUITE e WEBEX, secondo l’orario stabilito in un unico turno antimeridiano dalle 8 alle 12.00, secondo l’orario generale dei docenti. Sarà esclusa la sesta ora. La convocazione del personale docente ed Ata, prevista in data 8-10-2020 è annullata” è la comunicazione fornita dall’istituto.

Al momento nel capoluogo partenopeo sono sei le scuole che hanno dovuto chiudere dopo aver appreso la positività di alcuni studenti. Oltre al liceo Cuore e il Vico, figurano anche il liceo Fonseca, la scuola media “Carlo Pomerio”, il liceo “Vittorio Emanuele” e l’istituto Artemisia Gentileschi.



continua a leggere su Teleclubitalia.it