Potrebbero riaprire a breve gli stadi in Campania. Manca solo l’ufficializzazione ma la Regione, nella conferenza Stato-Regione, ha approvato l’ipotesi di riaprire le strutture sportive al pubblico con una riduzione della capienza al 25 % per evitare assembramenti.

Campania, la Regione dice sì alla riapertura degli stadi

Da quanto è trapelato nelle ultime ore, la Campania ha condiviso la proposta di un percorso che porti all’apertura degli stadi al pubblico fino al 25% della capienza. Si potrà stare allo stadio, ma soltanto indossando le mascherine e rispettando il distanziamento sociale.

La decisione è emersa nel corso della conferenza Stato-Regione. Alla conferenza c’erano per la Campania in collegamento il presidente Vincenzo De Luca e il suo vicepresidente Fulvio Bonavitacola. Entrambi hanno dato il via libera allo studio del percorso per la riapertura parziale degli stadi. Per l’esordio al San Paolo del Napoli in programma domenica contro il Genoa, la Regione e’ orientata a dare tra stasera e domani mattina il via libera alla presenza di mille spettatori.



continua a leggere su Teleclubitalia.it