Arrivano i primi commenti a caldo dopo gli exit poll che danno per vincitore il governatore Vincenzo De Luca. Il candidato di “Potere al Popolo”, Giuliano Granato, ha espresso un duro giudizio sul Presidente del Consiglio uscente ai microfoni di Tele Club Italia.

Granato contro De Luca: “Ha vinto grazie al Covid”

“Un seme di speranza è stato gettato. Il nostro compito è portarlo a palazzo Santa Lucia. Continueremo domani a lavorare per la nostra Regione. Non siamo un cartello elettorale. Abbiamo un progetto che è di lungo periodo e rifiutiamo ogni accrocchio”, ha dichiarato in diretta Giuliano Granato.

Poi l’affondo contro Vincenzo De Luca: ” Ha vinto grazie al Covid e alla strategia comunicativa che ha adottato durante l’emergenza e si è costruito così il suo consenso elettorale. Prima del coronavirus era spacciato. I nodi però verranno al pettine, anche per come ha gestito la sanità campana. Servono delle forze nuove che stiano col fiato sul collo dell’amministrazione De Luca, dentro e fuori la Regione”.

Valente: “La sua voce è per il Sud”

Sulla vittoria del governatore uscente, data per scontata da quasi tutti gli osservatori politici già prima delle elezioni, è intervenuta a Tele Club Italia anche Valeria Valente, parlamentare PD ed ex candidata a sindaco di Napoli: “La voce di De Luca è autorevole per il Sud. Può non piacere o non piacere ma possiamo affermare che sia stato un esempio di buona amministrazione. L’unica cosa sulla quale non sono stata d’accordo è la presenza di troppe liste a suo sostegno”.



continua a leggere su Teleclubitalia.it