Giugliano. Si sono vissuti momenti di tensioni all’ingresso del VII circolo di Giugliano, in via Bartolo Longo, dove alcuni cittadini sono finiti alle mani dopo aver discusso per futili motivi.

Giugliano, mazzate e assembramenti ai seggi di via Bartolo Longo: sul posto Polizia e Carabinieri

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, le persone coinvolte nel litigio, circa una decina, avrebbero discusso pesantemente su chi dovesse entrare per primo all’interno dei seggi. Dalle parole sono passati ai fatti: i litiganti si sono azzuffati davanti agli occhi increduli dei presenti.

Subito sono state allertate le forze dell’ordine. Polizia e Carabinieri sono intervenute tempestivamente per placare gli animi e per riportare la situazione alla normalità. Raccolte anche le testimonianze dei presenti per capire cosa sia esattamente successo.

Sono tantissime le persone che da oggi pomeriggio lamentano la disorganizzazione dei seggi: per ciascuna sezione sono stati fatti entrare 5 o 6 elettori alla volta per evitare che si creassero assembramenti all’interno dell’istituto scolastico. C’è anche chi, però, ha chiamato i votanti in base al seggio elettorale, nonostante fossero persone in fila e in attesa del proprio turno da molto tempo.

VIDEO



continua a leggere su Teleclubitalia.it