Sant’Arpino. Va a mangiare una pizza ma il giorno dopo scopre di essere positivo al coronavirus. E’ quanto accaduto ad un cliente della pizzeria ‘Milord pizza a gogo’ di Sant’Arpino il cui titolare ha avuto la telefonata dall’Asl di Caserta che comunicava la presenza del cliente nel locale nella giornata di lunedì 7 settembre.

Coronavirus nel Casertano, positivo va in pizzeria: chiuso locale

Immediatamente è scattato il protocollo di sicurezza: tamponi per tutti e chiusura del locale per consentire la sanificazione degli ambienti. Il proprietario della pizzeria ha avvisato la clientela attraverso un post sulla pagina facebook del locale, spiegando i motivi della chiusura.

“Ci è stato comunicato dall’asl di competenza che un cliente risultato poi positivo al Covid 19, nella serata di lunedì 7 settembre era presente presso la nostra struttura. Abbiamo già attivato tutti i protocolli di sicurezza , supervisionati dall’asl , abbiamo già provveduto alla sanificazione di tutti gli ambienti. A tutti i dipendenti presenti in quella serata è stato fatto obbligo di osservare quarantena e isolamento domiciliare in attesa di tampone. Pertanto per la carenza di personale resteremo chiusi sicuramente in data 09/09/2020 . Vi terremo informati su eventuali aggiornamenti”, ha scritto su Facebook.



continua a leggere su Teleclubitalia.it