A distanza di mesi dalla prima infezione, un primario del Carderelli di Napoli è risultato nuovamente positivo al Coronavirus.

Stavolta il medico è asintomatico. La scoperta della nuova positività è avvenuta per caso, durante un tampone di controllo nell’ambito di screening messi in atto dall’azienda sanitaria su tutto il personale. Pare che anche un congiunto del primario abbia contratto il virus, anch’egli ammalatosi a marzo.

Coronavirus al Cardarelli, primario di nuovo positivo

Il medico aveva scoperto di essere positivo alcuni mesi fa. Dopo aver superato una fase critica e trascorso 50 giorni di ricovero al Cotugno era poi guarito, ma a seguito di alcuni accertamenti eseguiti negli ultimi giorni, il primario ha appreso di aver contratto ancora una volta l’infezione.

Al momento a Cardarelli si registrano nuovi casi di Covid-19. Sono sei i positivi tra il personale sanitario e trenta, invece, i pazienti. I numeri dei contagiati riguardano: sette casi positivi, registrati domenica nel pronto soccorso a cui si aggiungono altri cinque accertati ieri e sette positivi nel reparto di Medicina d’Urgenza. Due casi positivi in Medicina 2, uno in Medicina 3, uno in Medicina 1 e ancora un caso in Chirurgia Vascolare, uno in Chirurgia 1, uno al Centro GrandI Ustionati e quattro casi in Ortopedia



continua a leggere su Teleclubitalia.it