Tragedia nella notte a Mirano, in provincia di Venezia, dove un ragazzo di 23 anni è morto intrappolato nella sua auto. A darne notizia è Il Gazzettino. L’incidente è accaduto intorno alle 3.15 del 5 settembre 2020, in via Scaltenigo a Mirano.

Mirano, auto finisce nel canale di scolo e si ribalta: morto 23enne

Secondo una prima ricostruzione il 23enne avrebbe perso il controllo dell’Opel Agila, finendo in un piccolo canale di scolo, contro il terrapieno di cemento dell’ingresso di un’abitazione. La vettura si è ribaltata, finendo ruote all’aria.

Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco da Mira. Per il giovane purtroppo non c’è stato niente da fare:  il personale medico del Suem ne ha dovuto dichiarare la morte. I carabinieri hanno eseguito i rilievi del sinistro. Le operazioni di soccorso dei pompieri sono terminate all’alba.



continua a leggere su Teleclubitalia.it