E’ morto dopo dieci giorni di agonia in ospedale Sabato Sicigliano. L’uomo, 77 anni, era stato travolto da uno scooter mentre attraversava la strada a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli.

Castellammare, investito da scooter in strada: Sabato Sicigliano morto dopo dieci giorni di agonia

Il decesso è avvenuto ieri all’ospedale Loreto Mare, dove l’uomo è stato trasferito dal San Leonardo a seguito di un aggravamento delle sue condizioni di salute. Era infatti finito in coma dopo l’impatto con il mezzo a due ruote avvenuto lo scorso 25 agosto in via Panoramica.

Da subito le sue conseguenze si mostrano serie per il forte trauma cranico. Quindi scatta la necessità di trasferirlo a Napoli. Ma per l’anziano non c’è stato nulla da fare. Aperta un’inchiesta, si aggrava la posizione del motociclista, chiamato adesso a rispondere di omicidio stradale. La tragedia ha lasciato nel dolore la famiglia e gli amici del professionista stabiese in pensione.



continua a leggere su Teleclubitalia.it