Uomo è stato investito da un treno regionale in transito nei pressi della stazione di Zagarolo, in provincia di Roma. E’ accaduto stamattina, intorno alle 12.

Incidente ferroviario, uomo investito dal treno: circolazione interrotta

Subito è giunta un’ambulanza del 118. I passeggeri sono stati fatti scendere in sicurezza e portati alla stazione dove hanno proseguito il proprio viaggio con altri mezzi.

L’uomo ha riportato gravissime ferite alle gambe. Sul posto sono giunti gli agenti della Polfer e i vigili del fuoco, mentre il personale sanitario del 118 ha trasportato d’urgenza l’uomo in ospedale. Le sue condizioni sono gravi e la prognosi rimane riservata.

Ancora non sono note le generalità della persona coinvolta, non avendo con sé i documenti, come non è ancora chiara la dinamica di quanto accaduto. Intanto le autorità competenti hanno aperto un’indagine. Nessuna ipotesi è esclusa, neanche quella del tentativo di suicidio.

Disagi per i passeggeri, molti dei quali pendolari. Due treni regionali sono stati cancellati e attualmente la circolazione è in ripresa. Si segnalano ritardi fino a 75 minuti.

 

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it