Se nei giorni scorsi vi abbiamo raccontato quello che accade nei viali del Centro, questo è quello che succede nella centralissima e vivissima piazza Gramsci. La piazza è un’area completamente pedonale, ma nonostante ciò motorini sfrecciano tra la gente. La piazza è stata rivalorizzata dopo anni e riconsegnata alla

Città che la vive sia di giorno che di sera grazie alle attività di ristorazione e ai giochi dei bambini. Ma bisogna fare sempre attenzione ai giovani centauri che incuranti delle regole e delle persone passano, ripassano, impennano per giunta senza casco. A sorvegliare la piazza ci sono le telecamere di videosorveglianza che però, al momento o non funzionano quindi sono spente, oppure sono accese e nessuno interviene con sanzioni.

Insomma una situazione insostenibile, il centro città in balia di incivili, un centro cittadino tanto caro si molti giuglianesi e non solo che lo vivono con orgoglio e fermento, ma che ultimamente viene rovinato da atteggiamenti e costumi incivili. Residenti e titolari di tante attività della zona chiedono l’intervento delle forze dell’ordine a cui vengono spesso segnalati tali episodi.



continua a leggere su Teleclubitalia.it