incidente gara lemans

Tragedia sfiorata durante la 24 ore di Le Mans riservata alle moto che ha preso il via la scorsa notte. Una motocicletta scivola a terra a causa della forte pioggia e dell’asfalto bagnato, il pilota dopo essersi rialzato tenta di rimettere in piedi la moto, ma proprio in quel momento sopraggiunge a grande velocità un’altra moto che passa tra il pilota (mancato per pochissimi centimetri) e il suo mezzo. Per fortuna illesi entrambi i piloti, ma la gara è stata sospesa.

A causa del maltempo, un pilota cade all’uscita della “S” che immette sul rettilineo e rimane in piedi accanto alla sua moto, senza muoversi, mentre sopraggiungono altri piloti. Il primo ha tutto il tempo di vedere il pilota e lo evita, passando largamente all’interno. Poco dopo però ne sopraggiungono altri due, molto vicini: il primo riesce a scansarlo ripetendo la manovra di chi lo ha preceduto qualche secondo prima, il secondo non può vederlo se non all’ultimo momento. Ma compie un vero e proprio miracolo, infilandosi fra pilota e moto. Purtroppo per lui colpisce la ruota della moto a terra e finisce per cadere, ma nessuno si fa male in quella che poteva essere una vera e propria tragedia

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it