bonus figli 250 euro

Pronto l’assegno unico e universale per le famiglie con figli fino a 21 anni: dovrebbe partire dal 1 gennaio 2021. Una delle priorità del governo è quella di introdurre l’assegno unico per le famiglie quanto prima inserendo la misura nella prossima Legge di Bilancio. Con il progetto contenuto nel Family Act dovrebbero essere circa 11 milione le famiglie con figli che beneficeranno del nuovo sussidio e dovrebbe essere erogato già a partire da gennaio 2021.

Come funzionerà l’assegno unico e universale

L’assegno riguarderà le famiglie con figli e verrà percepito fino al compimento del 18esimo anno di età. Poi la cifra si ridurrà progressivamente fino ai 21 anni del figlio. L’assegno viene maggiorato per ogni figlio successivo al secondo e in caso di figlio disabile l’importo sale di una cifra tra il 30% e il 50%. L’assegno è unico in quanto terrà insieme otto diverse misure attualmente esistenti, tra bonus e detrazioni. Ed è invece universale perché è rivolto a tutti, anche lavoratori autonomi e disoccupati, anche se quasi certamente verrà calibrato sulla base del reddito Isee dei nuclei familiari. L’idea del governo sembra essere quella di mettere questi soldi direttamente in busta paga. Magari già da gennaio.



continua a leggere su Teleclubitalia.it