L’età media dei contagiati si sta abbassando e i sintomi non sarebbero sempre così blandi. In Puglia cinque ragazzi, tra i 20 e i 30 anni, tutti positivi al Coronavirus, sono ricoverati in condizioni severe. A lanciare l’allarme è l’epidemiologo Pier Luigi Lopalco che evidenzia come tra i 48 ricoverati in Puglia ci sono anche cinque ragazzi che hanno manifestato sintomi in maniera pesante.

Puglia, il Coronavirus colpisce anche i giovani

A conferma dell’abbassamento dell’età media dei pazienti Covid c’è anche il dato del contagiati provenienti da un vacanza all’estero. Dei 77 positivi al coronavirus conteggiati in salento, 41 hanno contratto l’infezione all’estero. È quanto emerge dal report della asl di Lecce che analizza l’andamento epidemiologico nei paesi della provincia salentina raffrontando i dati dal 29 febbraio scorso a oggi.

Oggi i casi registrati in Puglia sono 12, numeri in leggera diminuzione rispetto a ieri. Tre sono della provincia di Bari, 3 della provincia di Foggia. Altri sei sono della provincia di Lecce e della provincia di Taranto. Ieri erano stati sedici i nuovi contagi.

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it