E’ risultata positiva al Covid-19 una ragazza di 24 anni, originaria di Avellino. Stando agli accertamenti dell’Asl, si tratterebbe di un contagio avvenuto fuori regione. Una volta rientrata in Irpinia, alla giovane è stato comunicato di doversi sottoporre al test, dopo essere entrata in contatto con altre persone positive.

Avellino, ragazza contagiata: era rientrata da un viaggio

La giovane era già in isolamento domiciliare – riporta Il Mattino – prima di effettuare il tampone naso-faringeo. Come da protocollo, l’Asl si è subito attivata per ricostruire la catena dei suoi rapporti diretti, a cominciare dai familiari. Si tratta del secondo caso nel giro di pochi giorni in città.

La settimana scorsa è stata segnalata la positività di un trentenne, anche lui tornato da un’altra regione dove era stato in vacanza. I tamponi a cui sono stati sottoposti gli amici e i familiari hanno dato esito negativo. E per lui è stata disposta la quarantena domiciliare. Intanto in Campania i contagi sono in crescita.  Ieri l’Unità di Crisi regionale ha diffuso il bollettino sulla diffusione del virus, dal quale sono emersi 23 nuovi positivi su 1142 tamponi. Il bollettino di ieri segnala anche un altro decesso, il secondo a distanza di poche ore.



continua a leggere su Teleclubitalia.it