Il caldo africano sta per finire ma resisterà ancora per qualche giorno. Il primo weekend di agosto, infatti, sarà all’insegna delle temperature torride, sopratutto al Sud, con punte sopra i 35 gradi in tantissimi centri urbani anche in Campania.

Meteo, in arrivo temporali al Nord. Al Sud resiste il bel tempo

L’alta pressione che ha garantito tempo stabile e soleggiato su gran parte della Penisola sta per mollare la presa. Il flusso atlantico scenderà di latitudine portando l’irruzione di celle temporalesche al Nord, con fenomeni estremi come grandine e bombe d’acqua. Gli esperti prevedono un brusco peggioramento delle condizioni meteo già da domani, sabato 1 agosto. I fenomeni violenti però si concentreranno soprattutto nelle regioni settentrionali e in quelle centrali.

Al Sud, invece, resisterà il bel tempo. Già da domenica sera, però, si assisterà a un leggero calo delle temperature, sia delle minime che delle massime. Il termometro scenderà sotto i 35 gradi, assestandosi su valori in linea con la media stagionale. Il maltempo persisterà al Centro-Nord anche lunedì, con un’intensificazione dei fenomeni a carattere temporalesco nelle aree interne dell’Umbria e dell’Emilia Romagna. Al Sud persisterà il tempo soleggiato, salvo rovesci sparsi e variabilità sui rilievi appenninici. Il termometro registrerà ancora punte di 40 gradi in Sicilia e in alcune zone della Sardegna.



continua a leggere su Teleclubitalia.it