Deve rispondere del reato di abusi sessuali su minore un netturbino di Capua. Secondo la denuncia, avrebbe palpeggiato una ragazzina dopo averle dato un passaggio sulla sua auto e avrebbe tentato di violentarla.

Capua, netturbino tenta di violentare una ragazzina: denunciato

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori e riportato da Casertace.it, l’uomo avrebbe intercettato la giovanissima all’esterno di una salumeria, dove la minore era andata per fare degli acquisti. All’uscita dell’attività commerciale, l’uomo le si è avvicinata e le ha proposto di darle un passaggio a casa. La ragazzina è salita nell’abitacolo dell’auto, ma lì iniziato l’incubo: l’operatore ecologico ha cominciato a palpeggiarla mentre era alla guida e a infilare le mani nelle parti intime.

Per fortuna l’uomo non sarebbe riuscito a realizzare i suoi propositi criminosi. Tuttavia la vittima, una volta rientrata a casa, avrebbe raccontato ai familiari quanto accaduto e da lì la decisione di sporgere denuncia. Sull’episodio e su quanto sia realmente accaduto in quell’auto, sono scattate le indagini dei carabinieri della locale Compagnia. I militari, coordinati dalla Procura, proveranno a fare luce sulla vicenda.

continua a leggere su Teleclubitalia.it