Sotto choc il mondo della tv per la morte di Daniel Menjíbar, ex tronista del programma ‘Mujeres y Hombres y viceversa‘, versione spagnola di Uomini e Donne. Il giovane è stato ucciso a coltellate: aveva appena 31 anni.

Ex tronista “Uomini e Donne” ucciso a coltellate

La tragica vicenda risale alla notte dell’undici luglio. Come spiegato dai media spagnoli, Daniel sarebbe stato pugnalato intorno alle 4:30 del mattino, all’uscita di una discoteca. Il delitto si è consumato nei paraggi del centro commerciale Las Américas di Torrent, vicino Valencia. Alla base dell’omicidio una discussione sfociata in rissa, che sarebbe costata, all’ex concorrente del programma, due ferite causate da un’arma da taglio. Nonostante l’arrivo tempestivo dei soccorsi, Daniel Menjíbar sarebbe morto sul posto.

Ad indagare su quanto accaduto all’ex tronista sono giunti la polizia spagnola e le istituzioni locali di Torrent che stanno ora indagando sul caso. Intanto sono state già arrestate quattro persone per i loro presunti rapporti con il ragazzo. A finire in manette sono due adulti,  e due gemelli di 16 anni, condotti in un centro per minori. Secondi i testimoni, il gruppo avrebbe accusato l’ex tronista di infastidire alcuni clienti. Lo avrebbero rincorso, picchiato, poi pugnalato. La polizia ora indaga per capire chi di loro abbia sferzato il colpo.

Mediaset Telecinco ha pubblicato sui canali social la notizia della scomparsa dell’ex tronista. “Dani Menjíbar, un giovane di 31 anni ed ex concorrente del programma Mujeres y Hombres, è morto per mano di quattro giovani che gli hanno sferzato diverse pugnalate”, scrive la rete. “Il ragazzo è morto sul posto dopo aver ricevuto due pugnalate: ci sono già quattro arresti, tra cui due di minori”.



continua a leggere su Teleclubitalia.it