Esplosione in un’abitazione a causa di una fuga di gas. E’ accaduto ieri pomeriggio, domenica 12 luglio, a Montemiletto, in provincia di Avellino. Il bilancio è di due feriti, che hanno riportato ustioni su varie parti del corpo.

La deflagrazione è stata provocata da un guasto della cucina a gas. I feriti sono stati trasportati dal 118 all’ospedale “Moscati” di Avellino. Tempestivo l’intervento sul posto dei vigili del fuoco del comando provinciale di Avellino. Presenti anche i Carabinieri della compagnia di Mirabella Eclano, che hanno avviato le indagini.

(Immagine di archivio)



continua a leggere su Teleclubitalia.it