Lamborghini Sian Roadster

Una supersportiva open air che rappresenta lo stato dell’arte della tecnologia ibrida in casa Lamborghini. Si tratta della Sián Roadster, in edizione limitata, sviluppata a partire dal V12 aspirato della casa del Toro abbinato alla tecnologia elettrica. La potenza complessiva? Ben 819 cavalli, tanto che la Sián Roadster supera i 350 km/h e “brucia” lo scatto da 0 a 100 km/h in meno di 2,9 secondi, e può contare su un rapporto peso/potenza di 2.0 chilogrammi a cavallo. Mai una vettura roadster prodotta a Sant’Agata Bolognese si era spinta a tali livelli di potenza e prestazioni.

Potrebbe anche interessanti >> Yacht Lamborghini

Lamborghini Sian

Da 0 a 100 orari servono meno di 2,9 secondi e la velocità massima supera la soglia dei 350 km/h. Insomma la Sián è davvero un “fulmine”, come questa parola sta a indicare in dialetto bolognese. Il motore a 12 cilindri da 785 CV è di nuova generazione ed è abbinato a un cambio che integra il motore elettrico da 48 V e 34 CV di ulteriore potenza. La batteria, poi, non è la classica agli ioni di litio, ma un supercondensatore capace di immagazzinare una quantità di energia dieci volte superiore, pesando tre volte di meno!

Una super roadster, super prestazionale ma anche in grado di ricaricare la batteria ogni volta che il guidatore frena. Lʼenergia immagazzinata costituisce un “boost” di potenza subito disponibile, che consente di sfruttare istantaneamente lʼaumento di coppia in accelerazione, fino a 130 km/h, quando il motore elettrico si disconnette in automatico.

Quanto costa?

Il prezzo della supercar si aggira intorno ai 3 milioni di euro. Al momento sono stati prodotti solo 19 esemplari. Tutti già venduti.



continua a leggere su Teleclubitalia.it