Si chiamava Enzo Grieci e aveva appena 32 anni. E’ lui il giovane morto all’ospedale Frangipane di Ariano Irpino (Avellino). Il ragazzo aveva accusato forti dolori addominali e per questo si era recato nei giorni scorsi in ospedale. A riportare la notizia è IrpiniaOggi.it.

Irpinia, Enzo Grieci muore a 32 anni dopo una gastroscopia

Una volta dimesso, Enzo era tornato a casa. Tuttavia i crampi all’addome non accennavano a diminuire. Da qui la decisione di tornare di nuovo al nosocomio per un controllo. A questo punto i medici hanno optato per il ricovero e una gastroscopia. Dopo l’esame, però, il quadro clinico de ragazzo è improvvisamente precipitato e le sue condizioni si sono aggravate. Enzo è morto poco dopo. I familiari hanno subito sporto denuncia.

Sul caso indaga la Procura di Benevento, che ha sottoposto a sequestro la salma e la cartella clinica. Dall’esame autoptico potranno emergere dettagli importanti sulle cause del decesso e capire se il 32enne sia stato vittima o meno di un caso di malasanità. Enzo avrebbe compiuto gli anni il prossimo 21 agosto. La notizia del suo decesso è stata accolta tra sgomento e incredulità dalla comunità di Mirabella Eclano, paese dove lui risiedeva con la famiglia.



continua a leggere su Teleclubitalia.it