Mondragone. Il Presidente De Luca in una diretta straordinaria ha fatto il punto della situazione di Mondragone ed ha annunciato la possibilità di mettere in quarantena un’intera città se il contagio dovesse allargarsi.

Le parole del governatore delle Campania

La situazione di Mondragone sta qui da anni e nessuno se ne è accorto. Noi potevamo fare due scelte: mettere in quarantena tutti o isolare il focolaio. Noi abbiamo scelto di isolare il focolaio.
Abbiamo isolato facendo tamponi a tutti gli occupanti delle palazzine, sia a bulgari che agli italiani.

inlineadv

Per 15 giorni nessuno deve entrare nelle palazzine. Ho parlato con il Ministro dell’Interno perché la notte scorsa 4 o 5 se ne erano scappati nella Piana del Sele, questo non deve succedere mai più. Entro questa sera ho chiesto l’arrivo dell’esercito perché queste palazzine devono essere blindate: non esce ed entra nessuno.

Le forniture alimentare e mediche le deve garantire la Protezione Civile, nessuna polemica sulle diversità di trattamento, andranno per i bulgari e per gli italiani. Pensiamo di fare un lavoro affinché la città stia tranquilla. Da domani tutta la cintura urbana che è intorno alle palazzine deve essere sottoposta a dei tamponi, perché dobbiamo capire se nei bar e nei ristoranti che sono vicini c’è stato qualche contagio.

Fra due o tre giorni, dopo aver fatto 3 o 4mila tamponi alla fascia di popolazione intorno alle palazzine, avremo il quadro completo della situazione. Noi ci auguriamo di rilevare non molti positivi. Se nella popolazione circostante dovessimo trovare 4 o 5 positivi vuol dire che la situazione è sotto controllo, se dovessimo trovare 100 cittadini positivi metteremo tutta la città in isolamento.

Daremo una mano, ma a condizione che tutti rispettino la quarantena. Da questo momento nessuno esce o entra nelle palazzine. E da stanotte avremo controlli 24 ore su 24. Questo è l’impegno che hanno preso con me il Capo della Polizia e il Ministro dell’Interno. Se sarà così, nel giro di pochi giorni riusciremo a spegnere questo focolaio senza danneggiare le attività economiche.

related