napoli rapina scooter

Migliaia di persone si sono riversate nelle vie principali di Napoli per festeggiare la vittoria della Coppa Italia.

C’è chi ha intonato cori e sventolato bandiere, chi ha fatto il bagno nella Fontana del Carciofo a Piazza Trieste e Trento; ma c’è anche chi ha approfittato della grande festa per mettere a segno scippi e rapine.

inlineadv

Sui social network circola un video che sarebbe stato girato questa notte a Napoli, nella zona del Vasto. Il filmato, il cui audio è coperto da trombette, clacson di auto e schiamazzi, mostra alcune persone, con il volto travisato, fermare uno scooter per strada e, dopo aver messo una pistola in faccia al conducente, portare via il mezzo a due ruote. La scena viene ripresa da un residente affacciato al balcone, si sente anche la voce di un ragazzo che dice: “Hanno rubato lo scooter”.

Stanotte, inoltre, un uomo è stato raggiunto da un proiettile nei pressi della stazione centrale del capoluogo partenopeo. Qualcuno ha esploso un colpo di pistola in direzione della gamba della vittima, la quale è stata immediatamente soccorso dai sanitari del 118. Attualmente l’uomo è ricoverato al pronto soccorso dell’ospedale Pellegrini, dove i medici hanno riscontrato una ferita da arma da fuoco giudicata guaribile in 30 giorni.

related