Bimba resta intrappolata con la testa nella ringhiera del balcone di casa. E’ successo a Parete, in via Moravia. Un incidente domestico che ha fatto vivere al paesino dell’agro aversano attimi di paura.

Parete, bimba resta incastrata con la testa nella ringhiera: salvata dai Vigili del Fuoco

Sembra che la bimba stesse giocando sul balcone da sola. Ha poi infilato la testa tra le losanghe della ringhiera e sarebbe rimasta incastrata. A quel punto sono sopraggiunti i parenti, che hanno provato ad estrarle la testa tra le grate del balcone. Purtroppo non c’è stato verso di tirarla fuori e si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco.

Intanto la piccola ha cominciato a piangere, allertando anche i residenti. Sono poi sopraggiunti i pompieri, che con l’aiuto di una gru sono saliti sul balcone e hanno liberato la bimba, visibilmente spaventata. Una storia a lieto fine che poteva finire in tragedia. Per fortuna, infatti, la vittima dell’incidente domestico non ha riportato ferite. Non risultano avviate indagini a carico dei genitori.

Immagine: archivio

continua a leggere su Teleclubitalia.it