rissa in spiaggia

Salerno. Momenti di tensione, nel pomeriggio di ieri, a Marina di Vietri sul Mare, dov’è scoppiata una violenta rissa tra alcuni ragazzi.

Vietri sul Mare, rissa in spiaggia

Sembra che a scatenare il litigio siano state le avances ricevute da una giovane che si trovava sulla spiaggia. E così, in poco tempo, si è passati dagli insulti a calci, pugni e spintoni davanti agli occhi increduli di residenti e passanti. Sul posto sono prontamente giunti i carabinieri che hanno avviato subito le indagini per ricostruire la dinamica dell’accaduto ed accertarne le responsabilità.

La dinamica

Come riporta Fanpage.it, la situazione sarebbe rapidamente precipitata quando un ragazzo, appartenente ad uno dei gruppi che erano sulla spiaggia, avrebbe rivolto delle avances a una ragazza che faceva invece parte di un’altra comitiva. Probabilmente dei complimenti ritenuti troppo spinti, o qualche volgarità, e sarebbe scattata subito la reazione.

Prima da parte della giovane che si sarebbe sentita offesa, poi sarebbero intervenuti i suoi amici e quindi dal litigio verbale si sarebbe passati rapidamente agli spintoni e alla rissa con i componenti della seconda comitiva, che intanto avrebbero preso le difese dell’amico. La situazione è tornata sotto controllo solo quando si sono avvicinati alcuni residenti e insieme a loro sono comparsi anche i carabinieri.



continua a leggere su Teleclubitalia.it