avellino gioco erotico

Avellino. Gioco erotico finisce male, i medici gli trovano un tappo di una bomboletta spray incastrato nell’ano. E’ accaduto ad Avellino, un 40enne del posto è finito al pronto soccorso del Moscati di Avellino.

Gioco erotico finisce male: 40enne trasportato al pronto soccorso

A chiamare i soccorsi è stata la donna che era in sua compagnia. Compresa la gravità della situazione, la donna non ha esitato a chiamare il 118 perché l’uomo venisse subito soccorso dai sanitari.

Il 40enne è stato trasferito al Moscati di Avellino, dove i medici lo hanno sottoposto alle cure mediche. Il tappo è stato estratto, per fortuna, senza complicazioni. Inevitabilmente la vicenda si è diffusa in ospedale e poi in città.



continua a leggere su Teleclubitalia.it