Partorisce in casa nel Napoletano: ad assisterla il ginecologo in videochiamata


Bacoli. Partorire ai tempi del Coronavirus non è di certo una passeggiata. Una donna ha dato alla luce suo figlio in casa con l’aiuto della vicina ostetrica e del ginecologo che ha assistito la paziente in videochiamata. Bacoli, partorisce in casa: ad assisterla ginecologo in videochiamata E’ accaduto ieri pomeriggio, a Bacoli, dove una donna

Partorisce in casa nel Napoletano: ad assisterla il ginecologo in videochiamata

Bacoli. Partorire ai tempi del Coronavirus non è di certo una passeggiata. Una donna ha dato alla luce suo figlio in casa con l’aiuto della vicina ostetrica e del ginecologo che ha assistito la paziente in videochiamata.

Bacoli, partorisce in casa: ad assisterla ginecologo in videochiamata

E’ accaduto ieri pomeriggio, a Bacoli, dove una donna ha partorito nella sua abitazione. Ad aiutarla c’era la vicina ostetrica, che le è stata accanto tutto il tempo, e il ginecologo che le ha seguite e dato indicazioni alla paziente e alla levatrice in videochiamata.

Fortunatamente il parto non ha avuto particolari complicanze: mamma e figlio stanno bene. Dopo l’espulsione della placenta, la donna si è recata all’ospedale San Giuliano di Giugliano, dove i medici e gli infermieri hanno accolto la neomamma e portato al nido il piccolo per prestargli assistenza.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.