Zara riapre dopo lockdown: 1 km di fila davanti al negozio


Zara non ha fatto in tempo a riaprire, dopo giorni di fermo, che una lunga fila di persone ha atteso la riapertura del negozio. Accade in Francia, dove la gente si è messa in fila all’esterno dello store due ore d’anticipo dall’orario previsto per la riapertura. Le immagini della fila sono diventate virali sui social: “Ieri è

Zara riapre dopo lockdown: 1 km di fila davanti al negozio

Zara non ha fatto in tempo a riaprire, dopo giorni di fermo, che una lunga fila di persone ha atteso la riapertura del negozio. Accade in Francia, dove la gente si è messa in fila all’esterno dello store due ore d’anticipo dall’orario previsto per la riapertura.

Le immagini della fila sono diventate virali sui social: “Ieri è stato il primo giorno dopo la quarantena in Francia e la gente si è messa in fila da Zara”, si legge in un commento su Twitter.

E ancora: “La Francia ha riaperto i negozi di beni non essenziali per la prima volta in otto settimane. Le persone fanno la fila fuori da Zara. Persone che stanno per affrontare una recessione economica. Non abbiamo imparato un bel nulla”, scrive un altro utente.

Le immagini di certo non stupiscono. Qualche giorno fa, in occasione della riapertura del Mc Donald’s, migliaia di cittadini si sono messi in auto e poi in fila per acquistare i prodotti del fast food americano rimasto fermo per giorni a causa della pandemia.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.