Si conferma anche oggi la discesa della “curva” in Campania. L’Unità di Crisi regionale ha diramato il bollettino serale sulla diffusione del virus.

Campania, bollettino di oggi 26 aprile

Nelle ultime 24 ore si contano solo 18 positivi in Campania, portando così il totale dei contagi a 4.349. I laboratori campani hanno analizzato oggi, 26 aprile, 1.509 tamponi. Sin dall’inizio dell’epidemia sono stati esaminati ben 68.727 test.

Prima della comunicazione del bollettino, l’oncologo napoletano Paolo Ascierto ha sollecitato i cittadini campani, attraverso un video-messaggio, a continuare a rispettare le regole e in vista della fase due a “non abbassare la guardia, il virus circola ancora”.

“In Campania siamo stati bravi, abbiamo fatto in modo che non ci fosse un incremento dei contagi. Ho visto diverse persone in strada che non indossavano le mascherine. Abbiamo fatto tanti sacrifici, sono otto settimane che stiamo a casa. Non vanifichiamo i nostri sacrifici. Non c’è nessun ‘rompete le righe’, state a casa e tutto andrà bene”, ha detto il medico in un video pubblicato su Facebook.

Campania, i tamponi eseguiti

L’Unità di Crisi della Regione Campania comunica che sono pervenuti i seguenti dati:

–  Cotugno di Napoli: esaminati 188 tamponi di cui 2 risultati positivi;
– Ruggi di Salerno: esaminati 414 tamponi di cui 1 risultato positivo;
–  Sant’Anna di Caserta: esaminati 69 tamponi, di cui nessuno risultato positivo;
– Asl di Caserta presidi di Aversa-Marcianise: esaminati 97 tamponi di cui 1 risultato positivo;
–  Moscati di Avellino: esaminati 96 tamponi di cui nessuno risultato positivo;
– San Paolo di Napoli: esaminati 169 tamponi di cui 8 risultati positivi;
– Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno: esaminati 130 tamponi di cui 3 risultati positivi;
– Ospedale di Nola: esaminati 54 tamponi, di cui 2 risultati positivi;
– San Pio di Benevento: esaminati 74 tamponi, di cui nessuno risultato positivo;
– Laboratorio del CEINGE: esaminati 218 tamponi di cui 1 risultato positivo;​



continua a leggere su Teleclubitalia.it