Terremoto in provincia di Piacenza di magnitudo 4.2: tremano anche Milano e Genova


Terremoto di magnitudo tra 4.2 a Cerignale, in provincia di Piacenza. A darne notizia oggi, 16 aprile, il portale dell’INGV (istituto nazionale di geofisica e vulcanologia). Decine le segnalazioni apparse in queste ore sui social network. Terremoto a Cerignale (provincia di Piacenza): gente in strada Dopo la scossa molta gente si è riversata in strada.

Terremoto in provincia di Piacenza di magnitudo 4.2: tremano anche Milano e Genova

Terremoto di magnitudo tra 4.2 a Cerignale, in provincia di Piacenza. A darne notizia oggi, 16 aprile, il portale dell’INGV (istituto nazionale di geofisica e vulcanologia). Decine le segnalazioni apparse in queste ore sui social network.

Terremoto a Cerignale (provincia di Piacenza): gente in strada

Dopo la scossa molta gente si è riversata in strada. I sismografi hanno rivelato la scossa di terremoto alle 11 e 42. Ha avuto una profondità di 2 chilometri ed è durata alcuni secondi e l’avrebbero avvertita in gran parte dell’Emilia Romagna (Ferriere, Zerba, Rovegno, Bobbio, Coli, Parma), fino in Liguria, Genova, e in Lombardia, a Milano. Al momento non si registrano danni a cose o persone, ma si tratta di un evento sismico che colpisce una zona già flagellata dall’emergenza coronavirus.

Ieri sera, alle 22 e 02, un’altra scossa di magnitudo 3.5 aveva avuto come epicentro la vicina Ferriere, sempre in provincia di Piacenza. Anche in questo caso a darne conferma l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Nessun danno rivelato.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.