Villaricca. Emergenza coronavirus, la minoranza a sostegno dei sanitari napoletani in prima linea. I consiglieri comunali dei gruppi di minoranza hanno unanimemente deciso e comunicato alla sindaca Maria Rosaria Punzo che, dal mese di gennaio e per tutto il periodo emergenziale, rinunciano al gettone di presenza previsto per la partecipazione e svolgimento delle sedute di commissioni consiliari e consigli comunali, devolvendo la somma complessiva alle iniziative volte al contenimento e alla contrazione del virus COVID-19, specificamente all’ Azienda Ospedaliera Specialistica dei Colli. La somma sarà destinata infatti al reparto di terapia intensiva dell’ospedale Cotugno di Napoli.

         

inlineadv

Inoltre propongono l’attivazione dei seguenti servizi:

  • Maggiore diffusione dei numeri utili, dei recapiti degli uffici comunali degli e indirizzi mail degli uffici “potenzialmente” più richiesti in questo momento (ufficio anagrafe, stato civile, acquedotto, tributi)
  • Diffusione e divulgazione, sul sito istituzionale dell’Ente, dell’elenco aggiornato delle Farmacie di turno;
  • Consegna domiciliare spesa alimentare e farmaci per gli over 65 (previa sottoscrizione protocollo d’intesa con farmacie e commercianti aderenti);
  • Consegna domiciliare dei sacchetti per la raccolta differenziata, previa richiesta telefonica;
  • Consegna domiciliare (buca postale) materiale informativo e divulgativo (Calendario raccolta rifiuti, Avvisi pubblici, Autocertificazione per spostamenti);

– Attivazione sportello di ascolto telefonico con sostegno psicologico;

  • Rete di sostegno alle famiglie in difficoltà economica, psicologica, morale, ecc;

– Consulenza e assistenza da remoto su adempimenti fiscali;

  • Consulenza e assistenza da remoto su questioni informatiche e tecnologiche (Pc,

tablet, telefonini).

Firmato:

Giovanni Granata; Tobia Tirozzi; Giosuè Di Marino; Paolo Mauriello; Raffaele Cacciapuoti; Mario Molino; Aniello Granata; Rosario Albano; Luigi Nave Annamaria Porcelli; Pasquale Palumbo.

related