Melito, sciacalli del coronavirus in azione: assalto al tabacchi nella notte


C’è preoccupazione tra i commercianti dell’area nord di Napoli per l’emergenza coronavirus. Questa notte due malviventi hanno preso di mira un negozio di tabacchi lungo via Roma, in pieno centro. Melito, gli sciacalli del coronavirus in azione: assalto al tabacchi Due ladri, a volto coperto, sono giunti nella notte all’esterno dell’attività commerciale. Muniti di attrezzi

Melito, sciacalli del coronavirus in azione: assalto al tabacchi nella notte

C’è preoccupazione tra i commercianti dell’area nord di Napoli per l’emergenza coronavirus. Questa notte due malviventi hanno preso di mira un negozio di tabacchi lungo via Roma, in pieno centro.

Melito, gli sciacalli del coronavirus in azione: assalto al tabacchi

Due ladri, a volto coperto, sono giunti nella notte all’esterno dell’attività commerciale. Muniti di attrezzi di scasso, hanno forzato una porta adiacente all’ingresso del negozio per penetrare nel locale. Una volta all’interno, però, sarebbero andati via a mani vuote. Il titolare, infatti, prima di chiudere, ha avuto la lungimiranza di portare via l’incasso e altri prodotti di valore temendo proprio azioni di sciacallaggio.

Sul caso indagano i carabinieri della Tenenza di Melito coordinati dalla Compagnia di Marano. I militari hanno acquisito le immagini di videosorveglianza dell’esercizio commerciale per risalire all’identità dei responsabili e hanno ascoltato il proprietario della tabaccheria.

L’appello dei commercianti: “Più sicurezza”

I malviventi hanno approfittato delle strade deserte per entrare in azione indisturbati e mettere a segno il raid. Hanno così preso d’assalto uno delle poche attività commerciali che resta aperta durante l’emergenza epidemiologica. Il timore tra i commercianti è che la crisi economica conseguente all’epidemia e la sospensione delle attività lavorative spinga i malintenzionati a prendere di mira tabacchi e supermercati.

Per questo residenti e titolari di attività commerciali chiedono alle forze dell’ordine un maggiore controllo del territorio, soprattutto negli orari notturni. “Tra poco le persone gireranno con i passamontagna – scrivono alcuni commentatori su Facebook -. Povertà e disoccupazione porteranno molte persone all’esasperazione”.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.