Giugliano, 3 casi positivi al Coronavirus: il totale sale a 20


Giugliano. Ci sono altre tre persone positive al Covid-19 nella terza città della Campania. Il dato, fornito dalla Protezione civile di Giuglano, si aggiunge agli altri 17 precedenti portando il totale delle persone che hanno contratto il Coronavirus a 20. Fortunatamente non si registra alcun decesso. Nella giornata di oggi le forze dell’ordine hanno controllato 178 soggetti, di cui

Giugliano, 3 casi positivi al Coronavirus: il totale sale a 20

Giugliano. Ci sono altre tre persone positive al Covid-19 nella terza città della Campania. Il dato, fornito dalla Protezione civile di Giuglano, si aggiunge agli altri 17 precedenti portando il totale delle persone che hanno contratto il Coronavirus a 20.

Fortunatamente non si registra alcun decesso. Nella giornata di oggi le forze dell’ordine hanno controllato 178 soggetti, di cui otto sono stati denunciati all’autorità giudiziaria.

I casi in Campania

In Campania i casi continuano ad aumentare. L’Unità di Crisi della Regione Campania ha comunicato nel primo pomeriggio un incremento di 25 casi nella nostra regione. La Campania, dunque, arriva a quota 774.  

Nella mattinata odierna presso il centro di riferimento dell’ospedale Cotugno hanno analizzato 97 tamponi, di cui 11 risultati positivi.

All’ospedale Ruggi i tecnici di laboratorio hanno esaminato 77 tamponi, di cui 9 risultati positivi. Mentre nel centro di riferimento della Federico II su 33 tamponi analizzati 5 hanno dato esito positivo.

Il governatore Vincenzo De Luca ha definito due nuove ordinanze di chiusura dei cantieri che non siano relativi alle strutture sanitarie e l’interruzione delle attività in 550 comuni della campania, salvo i servizi essenziali: “Sollecito misure francamente repressive. Sollecitiamo misure drastiche che abbiano conseguenze effettive non finte. se sono necessari provvedimenti repressivi per colpire gli irresponsabili prendiamoli senza pensarci su due volte”.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.