Solidarietà ai pasticcieri chiusi:”Noi non prepariamo le zeppole”. L’iniziativa di un panifico


Giugliano. Un gesto solidale nei confronti di tutti i pasticcieri costretti a stare chiusi. Protagonista dell’iniziativa il panificio “Mastro Fornaio” di via Colonne a Giugliano che ha deciso di non preparare, né mettere in vetrina, le Zeppole di San Giuseppe, leccornia tipica del giorno di San Giuseppe e caratteristica della festa del papà. Il messaggio

Solidarietà ai pasticcieri chiusi:”Noi non prepariamo le zeppole”. L’iniziativa di un panifico

Giugliano. Un gesto solidale nei confronti di tutti i pasticcieri costretti a stare chiusi. Protagonista dell’iniziativa il panificio “Mastro Fornaio” di via Colonne a Giugliano che ha deciso di non preparare, né mettere in vetrina, le Zeppole di San Giuseppe, leccornia tipica del giorno di San Giuseppe e caratteristica della festa del papà.

Il messaggio postato sui social ha destato stupore:“È un anno un po’ diverso questo, in cui siamo stati chiamati tutti noi italiani a delle responsabilità, a delle misure restrittive che purtroppo costringono anche voi pasticcieri a non fare ciò che amate di più: il vostro lavoro. Mastrofornaio e il suo staff è vicino a tutti voi e per mostrarvi il proprio appoggio e la propria solidarietà, ha deciso di rimandare al prossimo anno la preparazione delle zeppole”.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.