Coronavirus in Campania, in mattinata altri 26 tamponi positivi


Purtroppo è in crescita il numero dei contagi da coronavirus in Campania. Sono infatti altri 26 i soggetti risultati positivi. A renderlo noto l’Unità di Crisi attraverso un comunicato che aggiorna sui risultati dei tamponi effettuati in giornata. Campania, altri 26 contagiati Sono 125 i tamponi effettuati presso l’ospedale Cotugno, presiodio ospedaliero di riferimento nell’emergenza

Coronavirus in Campania, in mattinata altri 26 tamponi positivi

Purtroppo è in crescita il numero dei contagi da coronavirus in Campania. Sono infatti altri 26 i soggetti risultati positivi. A renderlo noto l’Unità di Crisi attraverso un comunicato che aggiorna sui risultati dei tamponi effettuati in giornata.

Campania, altri 26 contagiati

Sono 125 i tamponi effettuati presso l’ospedale Cotugno, presiodio ospedaliero di riferimento nell’emergenza coronavirus. Nella giornata di oggi, 17 marzo, dei 125 esamini, 26 risultano positivi. Come per gli altri fino ad oggi esaminati, si attende la conferma ufficiale da parte dell’Istituto Superiore di Sanità. Il totale dei contagiati nella nostra regione sale a 486 persone. Si attende l’aggiornamento sui tamponi effettuati nel pomeriggio.

Di seguito i casi suddivisi per province.

  • Provincia di Napoli:  281 (di cui: 167 Napoli Città e 114 Napoli provincia)
  • Provincia di Caserta: 68
  • Provincia di Salerno: 65
  • Provincia di Avellino: 56
  • Provincia di Benevento: 4
  • Altri (in attesa di verifiche da parte delle Asl): 12

Giugliano, aumento dei casi

Nel dettaglio, solo a Giugliano in Campania, terzo comune più grande della regione per numero di abitanti, si registra un aumento consistente di contagi. Ben 14, di cui due ricoverati all’ospedale Cotugno. La maggior parte dei pazienti infetti ha più di 60 anni. A darne comunicazione è la Polizia Municipale diretta dalla comandante Maria Rosaria Petrillo.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.