Coronavirus, bimba di 4 anni contagiata: “Non è in gravi condizioni”

Coronavirus, bimba di 4 anni contagiata: “Non è in gravi condizioni”

Cresce il numero di contagi in Lombardia: infettata anche una bimba di 4 anni, risultata negativa al tampone del coronavirus. Si tratta della più giovane tra le 325 persone attualmente contagiate.

Castiglione d’Adda, bimba di 4 anni contagiata da coronavirus

Stando a quanto confermato al Giorno da fonti qualificate, la bimba è residente a Castiglione d’Adda, epicentro del focolaio insieme a Codogno. Si tratta di uno degli undici Comuni del Lodigiano che rientrano nella cosiddetta «zona rossa», presidiata 24 ore 24 dalle forze dell’ordine per evitare che ci siano entrate e uscite non controllate dall’area del focolaio.

Il ricovero

Nel paesino del lodigiano, su 4mila abitanti, 40 risultano contagiati. La bimba colpita da coronavirus risulta ricoverata in ospedale e sottoposta alle cure mediche: non si trova in gravi condizioni. I casi di minori infettati dal coronavirus sono pochissimi: “I bambini sembrano essere meno colpiti dall’infezione e mostrano un andamento benigno rispetto all’adulto, anche se non sono ancora chiari i meccanismi di base”, hanno spiegato nei giorni scorsi gli specialisti dell’Unità operativa di Immunoinfettivologia pediatrica dell’ospedale Bambin Gesù di Roma.

LEGGI ANCHE:

Coronavirus, le categorie più a rischio: meno contagiati i bambini. L’elenco



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.