pineta grande castel volturno coronavirus negativo

Non è affetto da coronavirus il bulgaro che ieri è arrivato all’ospedale Pineta Grande di Castel Volturno. Presentava i sintomi classici del Covid-19 ma per fortuna è affetto da una polmonite virale non riconducibile al virus diffusosi dalla Cina.

Castel Volturno, dimesso paziente bulgaro dal Pineta Grande

L’uomo ha fatto scattare l’allarme sul litorale domizio. Presentava febbre alta e problemi respiratori. E’ risultato negativo a un controllo dopo che il personale sanitario ha ricostruito i suoi contatti e i suoi spostamenti. Il paziente, infatti, una volta interrogato, ha confermato di non essere mai stato in Cina e non di aver lasciato la Campania nell’ultimo anno.

Due casi sospetti in Campania

Resta però lo stato di allerta in altre parti d’Italia. Mentre al Nord sono ormai quasi 40 i casi di contagio accertati, in Campania al momento non ci sono esami positivi al coronavirus. Due persone del Salernitano sono rientrate da Codogno, focolaio principale del Covid-19 in Italia. Al momento hanno i sintomi da raffreddore. Si attende l’esito degli esami.



continua a leggere su Teleclubitalia.it