Cosenza. Drammatico incidente in autostrada, cade da furgone e viene travolto da un tir

Cosenza. Drammatico incidente in autostrada, cade da furgone e viene travolto da un tir

Drammatico incidente in autostrada. Un uomo ha perso la vita.

Lo schianto è avvenuto lungo il tratto calabrese dell’autostrada A2 Salerno Reggio Calabria. La vittima è stata investita da un tir che viaggiava sulla carreggiata in direzione nord. Il dramma si è consumato nella prima mattinata di oggi, giovedì 13 febbraio, nel territorio del comune di Rogliano, in provincia di Cosenza. Per l’uomo inutili i soccorsi: non c’è stato nulla da fare.

Sul posto sia i sanitari del 118 sia gli agenti della polizia stradale. Per consentire i soccorsi, e i successivi rilievi da parte delle forze dell’ordine il tratto autostradale compreso tra i due svincoli di Rogliano e Cosenza è stato momentaneamente chiuso al transito con uscita obbligatoria a Rogliano prima di essere riaperto con inevitabili ripercussioni sul traffico.

La dinamica di quanto accaduto è ancora tutta da accertare ma, come riportano i giornali locali, l’autista del camion avrebbe riferito che la vittima era già a terra quando è stata investita e che lui si sarebbe accorto dell’investimento solo dopo l’urto quando era ormai già troppo tardi. L’uomo deceduto sarebbe un dipendente di una ditta di traslochi che pare avesse accostato il suo mezzo a bordo carreggiata. Le parole del camionista così come il motivo della presenza della vittima a piedi sull’autostrada ovviamente sono ora al vaglio degli inquirenti della Polizia stradale intervenuta sul posto. Sul luogo dell’accaduto anche operatori dell’Anas per la gestione della viabilità.

La vittima, secondo Gds, è un autotrasportatore siciliano che era in viaggio verso nord dalla Sicilia.

 



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.