Allarme meningite dal Vomero a Frattamaggiore: gravi una maestra e uno studente

Allarme meningite dal Vomero a Frattamaggiore: gravi una maestra e uno studente

Esplode la paura meningite da Napoli alla provincia. Mentre infatti a Frattamaggiore è stata disposta la chiusura del Liceo Miranda per disinfestazione, un altro caso si registra nel quartiere Vomero.

Vomero, maestra ricoverata per meningite

La comunicazione è arrivata ieri all’ora di pranzo mentre gli alunni erano ancora in classe. Sui social e nei gruppi whatsapp è partito il tam-tam: una maestra della scuola dell’infanzia e primaria Maurizio Vito Piscicelli è ricoverata all’ospedale Cotugno per meningite. La donna ha ricevuto un trasferimento nella struttura sanitaria già domenica scorsa quando versava in condizioni critiche. Non sarebbe però in pericolo di vita.

A colpirla, stando a quanto riporta Il Mattino, una meningite “Haemophilus infuenzale “di tipo b (Hib), ossia di tipo batterico, quindi da meningococco.  «Non appena abbiamo appreso del ricovero – si legge in una nota dell’istituto scolastico a firma della dirigente Talamo – abbiamo attivato il protocollo previsto chiedendo un intervento dell’Asl in sede». «Ora il nostro pensiero va alla docente che amiamo molto e aspettiamo con ansia un miglioramento, poiché siamo in apprensione per la sua salute».

Frattamaggiore, caso al liceo Miranda

Intanto sarebbero gravissime le condizioni del 17enne ricoverato all’ospedale Cotugno. Il liceale del liceo Carlo Miranda è vittima di una meningite da meningococco, più virale e pericolosa, a cui è risultato negativo. Il liceo intanto resta chiuso oggi per disinfestazione e disinfettazione, dopo la tensione di ieri mattina quando molti genitori hanno preferito non mandare i propri figli a scuola dopo che si era diffusa la notizia.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.